Cheesecake profumato al lime con fragole arrostite al timo

Cheesecake alle fragole arrostite
Ogni frutto ha la sua storia.

Oramai bazzico e calpesto su questa Terra da qualche annetto.

Non troppo, da aver visto tanto. Ma nemmeno poco, da aver provato nulla.

Diciamo …. nel bel mezzo.

La parte centrale … un cuore … molto meglio !

Fatto di quello che ho provato : tagli di capelli troppo corti e decisamente inguardabili, risotti alle fragole troppo acidi, passando per bevute di vini eccessivamente barricati. Senza dimenticare gli inutili atteggiamenti di obbedienza cieca e poco lungimiranti.

Arrivando a incontri con persone che invece mi hanno aperto gli occhi. Bevendo bottiglie dalle annate e dai tempi rispettati. Inerpicandomi in piatti che di buono  avevano molto se non tutto. Arrivando a colori di capelli decisamente più accettabili.

Con il tempo ho compreso ciò che mi piace. E che desidero approfondire. Inutile perdere tempo inseguendo qualcosa o qualcuno che non ha nulla da dire.

Concentrandomi su quello che in fondo mi piace di più fare.

Nella vita ho ancora molto da scoprire, Ma devo sapere dove guardare.

L’approdo

Questa torta non è un arrivo ma un punto di partenza. Considerando che all’inizio per le cheesecake davvero non impazzivo.

Ma con il tempo ho imparato a prepararle e di conseguenza ad amarle. Giocando con i gusti e i sapori. Aromi e consistenze. Erbe e spezie.

Questa cheesecake ha una base diversa che non è fatta di biscotti, ma di un morbido pan di spagna che viene cotto due volte.

La crema è piacevolmente profumata al lime e basilico (aroma delicatissimo). Le donano così una piacevole freschezza.

Infine le fragole, arrostite in forno, e leggermente caramellate.

Come una corona, per una torta trionfale.

Ingredienti per 6 persone (stampo da 18 cm)

  • 1 uovo magnum
  • 65 gr. zucchero semolato
  • 20 gr. farina 00
  • 15 gr. burro sciolto
  • 10 gr. farina di pistacchio
  • 5 gr. cacao amaro in polvere
  • 10 gr. fecola
  • 1 cucchiaio di latte
  • un pizzico di sale
  • zeste di 1/2 lime
  • 3/4 cucchiaino di succo di lime
  • meno di 1/2 cucchiaino di lievito vanigliato per dolci
  • una punta di cucchiaino di cremor tartaro
  • un pizzico di vaniglia in polvere

Per la crema

  • 300 gr. formaggio spalmabile
  • 120 gr. yogurt greco
  • 2 uova grandi ( 145 gr.)
  • 90 gr. zucchero semolato
  • 75 gr. panna acida
  • zeste di 2 lime (1/2 cucchiaio)
  • 1/2 cucchiaio di succo di lime
  • qualche foglia di basilico viola
  • un pizzico di vaniglia in polvere

Per le fragole arrostite  :

  • 350 gr. fragole
  • 10 gr. zucchero a velo + quello per decorare
  • foglioline di un rametto di timo

PREPARAZIONE

Per la base

Imburrare e ricoprire con carta forno uno stampo a cerniera da 18 cm. di diametro.

Setacciare insieme la farina con l’amido, il cacao il lievito, la vaniglia e il sale. Unirvi anche la farina di pistacchi.

Montare il tuorlo con 50 gr. di zucchero. Poi aggiungere, mescolando, il mix di farine, insieme al burro sciolto oramai freddo e il latte.

Infine unire le zeste di lime e il suo succo.

Montare l’albume con il cremortartaro, aggiungendo poi anche lo zucchero rimasto. Unire  prima un terzo di meringa, per ammorbidire il composto. E poi unire la restante, facendo attenzione a non smontarla.

Versare nello stampo, battere per pareggiare la superficie e cuocere in forno caldo a 180°C per circa 15-18 minuti.

L’impasto si deve presentare piuttosto solido.

Togliere dal forno e far raffreddare su una gratella.

Per la crema

Mettere lo zucchero dentro una tazza con delle foglie di basilico e farlo riposare per almeno mezza giornata.

Eliminare quindi le erbe che lo hanno aromatizzato. Unirvi le zeste di lime e la vaniglia.

Montare il formaggio con lo zucchero. Aggiungere lo yogurt greco e poi le uova montate a parte.

Unire infine la panna acida e il succo filtrato..

Versare la crema sulla base e cuocere in forno caldo a 170°C per circa 45 minuti.

Spegnere il forno e far raffreddare la torta nel forno aperto in fessura per un’ora.

Sfornare  far raffreddare prima di mettere in frigorifero, per almeno 4 ore.

Per le fragole

Pulirle e metterle su una teglia ricoperta con carta forno.

Posizionarle con la punta verso l’alto e la base pareggiata. Spolverarle di zucchero a velo mescolato con le foglioline di timo.

Arrostirle in forno caldo a 230°C ventilato per 15 minuti. Toglierle dal forno e farle raffreddare.

Disporle sulla torta, con la punta verso l’alto, versando anche il loro sughetto di cottura.

Spolverare con poco zucchero a velo e servire.

 

Se amate le cheesecake dalle fresche note vegetali, provate questa alle carote e zenzero.

 

2 commenti su “Cheesecake profumato al lime con fragole arrostite al timo

  1. Complimenti Emanuela, le tue parole e le tue ricette riempiono di gioia la giornata. Bravissima, come sempre. Alla prossima lettura…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.