Tartare con guacamole e pistacchi

L’Estate sta arrivando, e con le la voglia di preparare piatti freschi, veloci, pratici, con i sapori amatissimi.

In questo momento poi sono entrata in modalità tartare : si puo’ fare in così tante versioni che ormai non mi fermo più. Ogni salsa è buona per poterla sperimentare in abbinamento.

E a questo giro è toccato il guacamole.

Sopra lo strato di carne insaporito in modo delicato, così da lasciarla molto pura, un generoso strato di salsa a base di avocado, pastoso, asprigno e saporito.

Poi pomodorini, dolci e carnosi e pistacchi croccanti, saporite pietruzze a rifinire il gusto.

Ingredienti per 2 persone :

Per la carne : 200 gr. carne per tartare – olio e.v.o. – sale e pepe – shichimi togarashi

Per il guacamole : 1 avocado – aglio – 1 cipollotto rosso – succo di lime – sale e pepe – un pezzetto di peperoncino piccante fresco – 1 piccolo peperone dolce tritato – prezzemolo tritato – basilico – olio e.v.o.

E poi : pomodorini – basilico – aglio – sale – pepe – olio e.v.o. – pistacchi tritati

Preparazione

Pulire l’avocado e tagliarlo a dadini. Metterlo in una tazza strofinata di aglio. Aggiungere il cipollotto precedentemente tritato e messo a bagno in acqua fredda. Quindi ben scolato. Aggiungere anche il peperone dolce e quello piccante tritato. Poi unire il succo di una fetta di lime. Aggiungere il prezzemolo e il basilico tritati. Regolare di sale e pepe e unire anche un filo di olio e.v.o.

Tagliare a dadini i pomodorini e metterli in una tazza strofinata di aglio, aggiungendo anche qualche foglia di basilico. Insaporire con poco pepe e olio e.v.o.. Condirli con il sale prima di usarli.

Tritare la carne al coltello e insaporirla con sale, pepe, il mix di spezie e un filo di olio e.v.o..

Disporre alla base di due coppapasta la carne. Sopra fare uno strato di avocado e poi i pomodorini.

Rifinire con i pistacchi tritati.

Servire accompagnando con del pane e un’insalata fresca condita con sale, pepe, olio e.v.o. e succo di lime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.