Eclairs con mousse al cioccolato

Sono un grande classico, ma come tale non può fare a meno di essere nel mio cuore.
Davanti ad un éclairs dal ripieno soffice e spumoso, ricoperto con cioccolato fondente mi sciolgo .. mi commuovo .. e quel che è peggio è che non mi trattengo.
Ma il richiemo alla mia infanzia, quando entravo in pasticceria con gli occhi pieni di quelle meraviglie … ed il naso in estasi per il profumo di tutti quei dolci, è davvero troppo forte.
Quindi, se voglio davvero coccolarmi .. ecco che cosa mi preparo !!!

Ingredienti per gli éclairs (dose per 4 persone) : 2 uova – 75 gr. farina 00 – 50 gr. burro – 125 gr. acqua – un pizzico di sale
Per la farcitura : 120 gr. cioccolato fondente (sul 60%) – 2 tuorli – 1 albume – 35 gr. panna – 2 cucchiai zucchero – 4 cucchiai di liquore alla nocciola – 1 cucchiaio liquore alla vaniglia
Per la copertura : 70 gr. cioccolato fondente (sul 60%)

Procedimento
Per gli éclairs preparate la pasta choux : setacciate la farina. Scaldate l’acqua con il burro a pezzetti ed un pizzico di sale; portate quasi a bollore (l’acqua deve fremere ed il burro deve essere sciolto). Versatevi tutto d’un colpo la farina e mescolate sino ad ottenere una sorta di palla unica. Cuocetela per 2 minuti.
Quindi togliete dal fuoco e versatela in una ciotola. Fatela intiepidire.
Unitevi le uova, aggiungendone uno alla volta, ed aggiungendo il secondo solo quando il primo è stato completamente assorbito (per questa operazione ho usato le fruste a gancio). Mettete il composto in una sac a poche con bocchetta liscia.
Ricoprite una teglia con carta forno.
Spruzzate il composto, facendo delle strisce lunghe circa 8 cm, abbastanza distanziate fra loro.
Cuocete in forno a 200 ° per 16 minuti; togliete la teglia dal forno e praticate un forellino su un lato degli eclairs (usate pure uno stecchino). Rimettete in forno ad asciugare per altri 5 minuti.
Quindi sfornate e fateli raffreddare su una gratella.
Per la farcitura : montate i tuorli con lo zucchero.
Unitevi anche i due liquori, sempre continuando a montare. A questo punto cuocete il composto a bagnomaria, sempre montando (praticamente fate uno zabaglione).
Quando otterrete un composto gonfio, chiaro e spumoso, togliete dal fuoco e fate intiepidire, sempre sbattendo.
Sciogliete a bagnomaria anche il cioccolato fondente tritato, ed unito alla panna.
Unite lo zabaglione e la crema di cioccolato e mescolate per bene. Fate raffreddare il composto, sempre mescolando per non fare la pellicola superificiale.
Quando il composto sarà completamente freddo, unitevi l’albume montanto a neve, e mescolate con movimenti dal basso verso l’alto per non smontarlo.
Versate il composto in una sac a poche con bocchetta a stella.
Praticate un taglio laterale lungo gli eclairs e farciteli con il composto.
Per la copertura : sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente tritato e versatelo sugli eclairs (per aiutarmi nella stesura, ho usato un pennello). Fate raffreddare il cioccolato fuso e poi disponeteli dentro una teglia.
Coprite con pellicola e conservateli in frigorifero, ricordandovi di toglierli 10 minuti prima di servire.

0 commenti su “Eclairs con mousse al cioccolato

  1. Corrado : io comunque sicuramente sarei fra i primi …

    Mary : grazie tantissime.

    Donna : grazie tantissime. Anche io non riesco a rimanere impassibile, nemmeno se li faccio io.

    Passiflora : te li consiglio, sono molto semplici, ma deliziosissimi !! (.. ma guarda che parole uso …)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *