Tartufi al cioccolato con ripieno di zabaglione al caffè


Ecco un’ideuzza tanto carina che è piaciuta molto al mio consorte (e a me) e che quindi mi sembra perfetta anche per i vostri S. Valentino … e per ogni momento in cui avete voglia di qualcosa di goloso.
Questi tartufi li avevo visti farciti con una meringa sul sito di Martha Stewart.
E così mi è venuta un’ispirazione e mi sono detta : e se li riempissi con uno zabaglione al caffè, cremoso e gustoso ??
Visto che ultimamente ci ho preso gusto …
E così li ho preparati con questo cuore morbido, che è stato inserito da congelato dentro alla mousse. Un trucchetto semplicissimo per stupire i vostri ospiti !!!

Ingredienti per 2 persone
Per i tartufi: 50 gr. cioccolato fondente – 30 gr. burro – 1 tuorlo – 75 ml. panna fresca – 35 gr. zucchero – cacao amaro in polvere per ricoprirli – cioccolato grattugiato finemente sempre per la decorazione
Per lo zabaione al caffè : 1 tuorlo -1 cucchiaio caffè (preparato con la macchinetta) – 30 gr. zucchero semolato – 1 cucchiaio di liquore alla nocciola – 50 gr. panna montata

Procedimento
Fate lo zabaglione : montate il tuorlo con lo zucchero, poi unitevi il caffè ed il liquore e montate a bagnomaria sino ad ottenere un composto bello gonfio e spumoso. Raffreddatelo a temperatura ambiente e poi unitevi la panna montata. Versate il composto in stampini sferici piccoli (per sicurezza io li ho ricoperti con pellicola trasparente, così da sformarli senza problemi) e fateli congelare in freezer. Ne otterrete di più di quelli di cui avete bisogno, ma potrete usarli in altre occasioni.
Fate fondere il cioccolato con il burro al forno a microonde e mescolate per bene sino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
Montate il tuorlo con lo zucchero, quindi amalgamate il cioccolato fuso. Montate la panna ed amalgamate anch’essa al composto.
Versate la mousse in 2 stampini sferici ricoperti di pellicola per alimenti (non versatela tutta, ma circa due terzi).
Introducetevi lo zabaglione congelato e sformato, premendo leggermente per inserirlo bene e rifinite con la mousse avanzata (così da “chiudere” e non far poi fuoriuscire lo zabaglione) e mettete nel freezer per 6 ore almeno.
Sformate i dolci ancora congelati e ricopriteli con il cacao, rotolandoli dentro un piatto. Decorateli anche con il cioccolato tritato finemente. Fate scongelare i dolcetti in frigorifero per qualche ora prima di gustarli, così che le creme si sciolgano o teneteli a temperatura ambiente per 45 minuti circa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.