Biscotti con farina di mais e mandorle

Visto il tempo .. addirittura la neve … l’idea di postare un’altra zuppa mi allettava .. ma due di seguito in fondo mi sembravano eccessive … e quindi è meglio rimuginare su ciò che è già stato fatto….
Così mi sono detta : e se preparassi dei biscottini, che possono essere perfetti mangiati da soli o anche con uno zabaglione rinvigorente (manco fossi uscita a spalare la neve … ma mi preparo e parto in anticipo .. in fondo non si sa mai …)
E così ho preparato questi biscotti che sono una via di mezzo fra dei sablè e la tanto cara sbrisolona … saporiti e rustici, eleganti ma con la sensazione che solo la farina di mais sa dare !! …insomma .. degli sbrisolini …
Devo dire che mi sono .. anzi .. mi correggo .. ci sono piaciuti (anche a papà e mamma), e così li voglio già rifare … ma intanto ormai ci ho preso la mano !!!!


Ingredienti : 100 gr. farina 00 – 100 gr. farina di mais macinata fine – 70 gr. zucchero semolato – 40 gr. mandorle tritate finemente al robot – 70 gr. burro morbido a temperatura ambiente – 1 tuorlo d’uovo – buccia di limone grattugiata – i semini di 1 pezzetto di bacca di vaniglia, tagliato a metà e raschiato con un coltello – un pizzico di sale – 1 punta di cucchiaino di lievito – 1 cucchiaio di acqua fredda

Procedimento
In una grossa ciotola, mettete la farina bianca e il lievito setacciati con quella di mais. Fate una conca all’interno e mettetevi il burro. Iniziate a strofinare con la punta delle dita fino ad ottenere un impasto sgranulato e completamente sbriciolato (cercate di essere veloci). Quindi rifate la conca e mettetevi al centro il resto degli ingredienti. Impastate con le mani sino ad ottenere un composto omogeneo, sempre il più velocemente possibile. Con l’impasto fate un lungo rotolo e avvolgetelo con pellicola o alluminio. Fatelo riposare in frigorifero per 1 notte. Il giorno seguente, tagliate il rotolo a fette e disponetele di nuovo su una teglia coperta con carta forno. Fate riposare per un’altra mezz’oretta in frigorifero. Quindi cuocete in forno caldo a 180° per 15-18 minuti circa (sino a doratura). Togliete dal forno e fateli raffreddare su una gratella.
Conservateli in una scatola chiusa.

0 commenti su “Biscotti con farina di mais e mandorle

  1. Con la farina di mais a noi SICURAMENTE piacciono assai! Penso anche che si possano mantenere bene….se ne restano ovviamente! Li faccio con le farine senza glutine…in casa mia è così,ma non dubito nemmeno che mi riescano bene. Grazieeee

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.