Fagottini di verza alla zucca con castagne caramellate all’arancia


Mi sono completamente “fumata” il cervello .. non c’è altro da dire. E non è per l’età .. sono proprio io a perdere colpi ….
Come avrete visto, da CorradoT c’è un interessante contest 3 su 5 a cui volevo partecipare.
E così .. pensa che ti ripensa … ho fatto questo appetizer completamente stagionale.
Oggi ho acceso il computer, ho scaricato le foto, ho caricato quella che ho scelto sul blog e poi sono andata dall’interessato per prendere il logo .. e cosa scopro ??
Non era cavolo verza, ma cavolo nero uno dei 5 ingredienti !!!
C’è una certa differenza fra le due cose … eppure nel mio cervello una ha sostituito l’altra … vabbè .. mi inventerò qualcosa d’altro …
Nel frattempo vi posto questa ricetta, che non sarà adatta alla raccolta, ma è davvero buona e ieri sera ce la siamo spazzolata in pochissimo tempo…

Ingredienti per 2 : 5 foglie grandi di verza – 50 gr. polpa di zucca già cotta – 12 castagne secche (o fresche) – 1 foglia di alloro – zenzero e cannella in polvere – noce moscata grattugiata – sale – pepe bianco – 1 cucchiaino di miele di acacia e 1 di miele di castagno – lamelle di parmigiano reggiano – buccia di arancia non trattata grattugiata

Procedimento
Lessate le castagne in abbondante acqua salata con una foglia di alloro per circa 50 minuti (io ho usato quelle secche, già spellate e pronte per l’uso .. non si dovrebbe fare, lo so).
Scolatele e fatele raffreddare.
Scottate le foglie di verza per 4 minuti in abbondante acqua salata. Scolatele e mettele subito a bagno in acqua fredda salata. Scolatele e fatele asciugare su un canovaccio. Passate la purea di zucca al setaccio ed insaporitela con cannella, zenzero e noce moscata. Regolate di sale e pepe bianco.
Tagliate in due le foglie di verza ed eliminate la costa centrale. Farcitele con la zucca.
Chiudete a fagottino o a involtino e disponeteli su una placca ricoperta con carta forno.
Passateli un forno caldo a 180° per 5 minuti.
In un padellino antiaderente, fare leggermente caramellare i mieli con la buccia d’arancia. Ripassatevi per qualche minuto le castagne.
Servite i fagottini con sopra una lamella di formaggio e una castagna conficcata con uno stecchino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.